martedì 30 marzo 2010

LE UOVA DI PASQUA

Dopo il telefono mi restavano dei pezzi di tovaglio di carta di riso, troppi per essere buttati e pochi per fare un lavoro più grande;così ho deciso di fare le uova di Pasqua.
Ho svuotato le uove praticando un buco per su ogni estremità,poi le ho lasciate immerse nella candeggina per 20 minuti, le ho sciaquate e fatte asciugare e poi ho cominciato.
Allora ho passato il fondo all'acqua, lasciato asciugare e ho passato il colore avorio,poi ho incollato il tovagliolo e ho dato una mano di vernice.
Per quelli colorati , dopo il colore ho incollato dei soggetti ed è fatto.




2 commenti:

  1. Gina, sapevo che sei brava con decoupage..........non sapevo avessi aperto questo 2° blog..........i due pensieri che mi hai regalato l'ultima volta che ci siamo viste li tengo nella vetrina, sono bellissimi.Io ho provato a fare dei vassoi per il 18° compleanno di roby.......'na schifezza......e ti ho pensata intensamente guardando quello che avevi fatto tu vicino a quello che ho fatto io.Spero di rivedervi presto.Bacioni

    RispondiElimina
  2. Ciao Sandra che bello sentirti anche qui sai, non seguivo molto questo blog ma sono felice che ti piaccia, spero anch'io di riabbracciarti presto un bacione

    RispondiElimina